Il settore delle sport utility a quattro ruote motrici è ricco di modelli superequipaggiati, autovetture dotate di sistemi tecnologici di ultima generazione che possono affrontare qualsiasi tipo di terreno. Non solo strade di montagna e ripide salite, ma anche superfici ghiacciate, fangose e completamente sconnesse. Tutti i migliori SUV 4×4 di questa lista offrono ai loro proprietari una dotazione di serie completa, che garantisce un comfort eccellente sia per il guidatore che per i passeggeri.

Range Rover Velar
Tra i migliori SUV 4×4 del 2019 c’è un nome storico dei fuoristrada, la Land Rover. Uno dei modelli di punta è la nuova Range Rover Velar, un SUV sportivo e moderno a trazione integrale AWD, con motore V6 a 4 cilindri, sospensioni pneumatiche elettroniche e sistema di infotainment con schermo Touch Pro. Sono disponibili due motorizzazioni turbo diesel, con propulsore 2.0 DI4 da 180 e 240 cv, oppure a benzina con motore 2.0 Si4 da 250 e 300 cv, tutte con cambio automatico e trazione integrale di serie. Quest’auto è disponibile nel noleggio a lungo termine con un canone mensile a partire da 779€ IVA esclusa.

Jeep Cherokee
La Fiat entra di diritto in questa classifica dei migliori SUV 4×4, grazie alla controllata Jeep che propone l’inarrestabile Cherokee, completamente rivisitata. Tanta la tecnologia a bordo con il sistema di assistenza al parcheggio, i fari autoregolanti, il controllo della velocità e la compatibilità con Android Auto e Apple CarPlay. La trazione a quattro ruote motrici è disponibile soltanto con le motorizzazioni diesel, nello specifico la 2.2 MJet con propulsore da 195 cv, con cambio automatizzato e consumi di 16 Km/l nel ciclo combinato. La Jeep Cherokee è disponibile con canone a partire da 470€ al mese IVA esclusa.

Volvo XC40
Lusso e potenza sono le caratteristiche principali di questo SUV 4×4, la Volvo XC40, un’auto compatta che impressiona e domina la strada come poche altre riescono a fare. La Volvo ha investito molto nella realizzazione di questo SUV, premiato al Salone di Ginevra come Auto dell’Anno 2018, dotandolo di tutte le migliori tecnologie disponibili per assicurare un altissimo comfort di guida, sia sull’asfalto che su ogni tipologia di terreno. La trazione è integrale con quattro ruote motrici, con ruote larghe e assetto rialzato; inoltre, la XC40 è dotata del Park Assist e di sensori anticollisione. La Volvo XC40 è disponibile nel noleggio a lungo termine a partire da 450€ al mese IVA esclusa.

Audi Q5
Come sempre l’Audi si distingue per l’eleganza degli interni, le prestazioni e la tecnologia dei suoi modelli, caratteristiche presenti sulla nuova Audi Q5, uno dei migliori SUV 4X4 attualmente in commercio. Disponibile soltanto nella versione con trazione integrale, questa vettura presenta un design moderno e ricercato, un display ad alta risoluzione con proiezione dei dati sul parabrezza e sospensioni che si adattano al terreno. Tante le versioni, tra cui la 35 TDI Business Design diesel da 163 cv con cambio automatico, oppure la sportiva 45 TFSI S Tronic a benzina da ben 245 cv. Nel noleggio a lungo termine è possibile affittare l’Audi Q5 con un canone da 627€ al mese IVA esclusa.

BMW X3
Tra i SUV a confronto nella configurazione con trazione integrale, un ottimo veicolo è sicuramente la BMW X3, una vera sport utility che fornisce prestazioni adeguate sia nella guida in città che in fuoristrada. Questa vettura propone un design armonioso ed equilibrato, cerchi in lega da 20 pollici, un’aerodinamica ottimale grazie alle prese d’aria con chiusura automatizzata, la trazione integrale intelligente BMW xDrive e il sistema di assistenza alla guida di ultima generazione Driving Assistant Plus. Per avere la BMW X3 è possibile optare per il noleggio a lungo termine, ottenendo questo SUV 4X4 con un canone mensile da 527€ IVA esclusa.

I SUV 4×4 più economici del mercato a confronto

Nonostante nell’immaginario collettivo i SUV 4×4 siano veicoli considerati quasi di lusso, oggi sono presenti sul mercato tantissimi nuovi modelli venduti a un prezzo contenuto. In particolare, esistono diverse sport utility a quattro ruote motrici adatte anche a chi non vuole spendere una cifra esorbitante per acquistare un’auto 4×4 di grandi dimensioni. Si tratta di SUV estremamente compatti, pensati sia per un uso cittadino che extraurbano, e ovviamente in fuoristrada.

Dacia Duster
Tra i migliori suv 4×4 di fascia economica troviamo la romena Dacia Duster, una sport utility con un prezzo estremamente interessante, anche se ovviamente la versione con trazione integrale a quattro ruote motrici costa un po’ di più. La Duster 4×4 dispone di un telaio e di sospensioni rinforzate, in grado di attutire gli urti e affrontare anche i terreni più accidentati. La trazione è completamente gestita da un sistema elettronico avanzato, che invia la coppia alle ruote in base alle asperità del percorso. La Nuova Dacia Duster si conferma una vettura molto versatile, con un buon comfort di guida anche sull’asfalto e in città, con propulsore **1.5 Blue dCi diesel da 115 cv **e cambio manuale.

Suzuki Jimny
Secondo molti addetti ai lavori la nuova versione della Suzuki Jimny è una delle operazioni riuscite meglio, facendo entrare quest’auto nella classifica dei SUV 4×4 economici migliori del mercato. Si presenta con un look moderno e accattivante, un profilo volutamente spigoloso e una carrozzeria robusta e compatta. Arrivata alla quarta generazione per festeggiare i 50 anni di storia, la Nuova Suzuki Jimny ha un telaio a traliccio, 3 punti di ancoraggio per il traino, le marce ridotte per i dislivelli più impegnativi, con l’efficiente sistema di trazione integrale 4WD ALLGRIP PRO. Chi volesse noleggiare questo piccolo ma robusto SUV 4X4 può trovarlo con un canone a partire da 404€ al mese IVA esclusa.


Fiat 500X Cross
Derivata dal modello storico della 500, l’auto che rappresenta gli anni d’oro del boom economico italiano, la **Fiat 500X **Cross a trazione integrale è un crossover compatto dalle ottime prestazioni. Il design è giovanile e moderno, con una frenata perfetta grazie al sistema di gestione elettronica e una tenuta di strada sicura su qualsiasi tipo di superficie. La 500X Cross monta la stessa trazione integrale della cugina Jeep Renegade, che permette un certo divertimento in fuoristrada, ma senza esagerazioni. L’unica motorizzazione con trazione integrale è dotata di un propulsore diesel 2.0 MJet da 150 cv, con cambio automatico di serie e canone di noleggio da 215€ al mese IVA esclusa.

Ford Kuga
Tra i migliori SUV 4×4 a confronto di fascia economica si piazza anche la Ford Kuga. Questa sport utility americana è stata alleggerita nel look, soprattutto nella parte frontale che adesso appare molto più slanciata e fluida. La dotazione di serie è abbastanza completa, con display touchscreen da 8 pollici, sistema di parcheggio assistito e controllo della velocità. La trazione integrale permette a questo SUV di cavarsela su terreni di media difficoltà, ma nelle situazioni difficili farebbe comodo un po’ di potenza in più. La Ford Kuga 4×4 è disponibile con motorizzazioni diesel 2.0 TDCi, da 150 e 180 cv, entrambe con cambio automatico di serie, con un canone di noleggio a partire da 256€ al mese IVA esclusa.

Nissan X-Trail
La Nissan X-Trail è probabilmente il SUV 4×4 più sorprendente degli ultimi anni, una vera e propria sorpresa della casa giapponese che continua a ottenere grandi successi in Europa. Questa sport utility piace molto e diverte, sia in città che in off-road grazie alla trazione integrale estremamente affidabile, che le permette di superare indenne qualsiasi tracciato, comprese le strade innevate di montagna. Il look è sicuramente la caratteristica migliore di questo SUV, che dona un aspetto accattivante ed elegante. La versione a trazione integrale è presente soltanto con motorizzazioni diesel, con cambio automatico o manuale a scelta e propulsore 1.7 dCi da 150 cv oppure 2.0 dCi da 177 cv. Il prezzo di noleggio della Nissan X-Trail 4×4 parte da 359€ al mese IVA esclusa.